it-ITen-USes-ESba-RU

Le “Nuove leggi dell’universo” secondo il Prof. Guido Tonelli, al Teatro Romano di Volterra

Le “Nuove leggi dell’universo” secondo il Prof. Guido Tonelli, al Teatro Romano di Volterra

Nell’ambito della rassegna Rigenerare Umanità, è in programma venerdì 21 la conferenza che chiude il cartellone Festival Internazionale.

Author: Redazione Aurora/Tuesday, August 18, 2020/Categories: News, Teatro, Italia, Toscana

Nuove leggi dell’universo è il titolo della conferenza che sarà tenuta dal Prof. Guido Tonelli, venerdì  21 agosto alle ore 18:00, al Teatro Romano di Volterra. È il quarto appuntamento di Rigenerare Umanità, la rassegna che Volterra 2022 ha organizzato per presentare, il progetto Capitale italiana della Cultura 2022.

Rigenerare Umanità è un’iniziativa promossa da Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra, Comune di Volterra, Comitato Volterra 2022 – Città candidata a Capitale Italiana della Cultura.

La conferenza rientra nel programma del Festival Internazionale del Teatro Romano Volterra - XVIII Edizione Volterra che si chiude con un illustre protagonista della cultura italiana. Guido Tonelli, Professore Ordinario di Fisica Generale presso l’Università degli Studi di Pisa, al quale si devono fondamentali studi e ricerche, grande divulgatore scientifico attraverso pubblicazioni ed una assidua presenza sulla scena mediatica, interverrà per “Volterra che innova” sulle nuove leggi che regolano l’universo in cui viviamo.  

La “Rigenerazione umana” è il tema scelto per la candidatura di Volterra a Capitale italiana della Cultura 2022 sul quale  si sta svolgendo il programma dei sei appuntamenti incentrati su altrettante direttrici del programma di candidatura, con ospiti eccellenti individuati tra i grandi protagonisti della cultura contemporanea.

Ogni incontro permette di approfondire ciascuno dei punti fondamentali della candidatura ed è un’occasione importante, imperdibile per cittadini e turisti per entrare nel clima di Volterra che si prepara e concorre al prestigioso titolo.

Rigenerare umanità rappresenta un nuovo capitolo del percorso di Volterra e degli oltre cinquanta comuni che ne sostengono la candidatura a Capitale italiana della Cultura 2022: dopo l’adesione delle istituzioni e l’incontro di presentazione del percorso, la selezione e la partecipazione di 21 giovani che hanno contribuito alla scrittura del dossier, gli incontri con i cittadini, il grande momento pubblico di fine febbraio con la presentazione dei contenuti, poco prima del verificarsi della pandemia, e dopo la consegna del dossier il 31 luglio scorso.

Nel mese di settembre è in programma l’incontro con Stefano Della Casa (venerdì 18 ore 18:00) dal titolo Da Fellini a Tornatore. Franco Cristaldi, un produttore da Oscar, nell’ambito di Volterritorio. Il noto critico cinematografico farà “abitare” la meravigliosa Villa Cristaldi di Ulignano, riaperta per l’occasione, dai “fantasmi” delle più celebri narrazioni cinematografiche italiane prodotte da Franco Cristaldi, a lungo proprietario e residente nella villa, dove ancora si trovano conservati i testi dei capolavori di registi come Fellini e Tornatore. 

A chiusura del ciclo di appuntamenti, l’incontro dal titolo La cultura ai tempi del Covid – Volterra che si candida, al Teatro Persio Flacco (sabato 19 settembre ore 18:00) con Paolo Vineis, Professore Ordinario di Epidemiologia ambientale presso Imperial College di Londra, Marino Sinibaldi, Direttore Rai Radio 3 e Paolo Verri, Direttore “Volterra 2022”.

 

 

 

 Nella foto Prof. Guido Tonelli

 

 

 

 

Copyright 2020 Aurora International Journal - Aurora The World Wide Interactive Journal. Vietata la riproduzione anche parziale dei presenti contenuti.

 

 

 

 

Number of views (9472)/Comments (0)

Redazione Aurora

Redazione Aurora

Other posts by Redazione Aurora