it-ITen-USes-ESba-RU

    

I musulmani europei con Greta Thumberg per il disinquinamento

I musulmani europei con Greta Thumberg per il disinquinamento

Alfredo Maiolese, a nome di EML, interviene a sostegno delle iniziative a favore dell’ambiente, contro il devastante inquinamento che mette in pericolo la vita del nostro pianeta e dei suoi abitanti.

Author: Alfredo Maiolese/Wednesday, March 13, 2019/Categories: EML, Italia

Sono anni che mi reco in Medio Oriente, Arabia Saudita, Qatar, Kuwait, Emirati ecc., ma mai avrei immaginato di imbattermi nella grandine, nel freddo, nella pioggia, in pieno deserto come accade da qualche anno a questa parte. Si dice che potrebbero esserci dei mutamenti climatici, ma ormai il condizionale è passato. Si avvisa la prima desertificazione in zone della Spagna e dell’Italia e questa macchia di leopardo si sta espandendo. Ci sono stati, ci sono e ci saranno disastri ambientali sempre più frequenti, se tutti insieme non fermiamo questo scempio. Si discute da tempo, senza intervenire concretamente e definitivamente, ma finalmente una quindicenne svedese è passata dalle parole ai fatti, presentandosi, a cominciare dal 15 agosto 2018, davanti al parlamento del suo Paese, per manifestare con uno sciopero a tutela del clima, affinché non venga annientato il futuro del pianeta. Che ci piaccia o no il clima sta cambiando, e noi adulti siamo continuamente, simbolicamente schiaffeggiati da questa teenager, Greta Thumberg che ha preso molto a cuore il problema climatico. Grazie ai suoi sforzi e alle sue azioni, venerdì prossimo, saranno organizzate manifestazioni globali pacifiche, di sciopero per l’ambiente, per richiedere una ulteriore presa di posizione ai grandi leadears mondiali, distratti per le solite ragioni economiche, perché una volta per tutte, si decidano ad occuparsi dell’inquinamento che non solo ha provocato lo scioglimento dei ghiacciai, non solo ha causato la morte della fauna e della flora sulla Terra, ma sta seriamente mettendo in pericolo la salute l’uomo. Noi musulmani europei ci teniamo a sostenere la libertà, la giustizia, il bene comune e a gridare ad alta voce il nostro appoggio a questa giusta causa. Esprimiamo gratitudine ai giovani di tutto il mondo ed al Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella che a fianco dei ragazzi dice: ”Fate bene a protestare”. Ti ringraziamo Greta Thumberg per il tuo coraggio, per la tua volontà e risolutezza. Oggi siamo tutti con te e con voi giovani che siete davvero i difensori del futuro.


Copyright 2019 Aurora International Journal - Aurora The World Wide Interactive Journal.
Vietata la riproduzione anche parziale dei presenti contenuti.

Number of views (2150)/Comments (0)

Alfredo Maiolese

Alfredo Maiolese

Other posts by Alfredo Maiolese