it-ITen-USes-ESba-RU

“Basta stragi in nome della religione. Gli attentatori sono nemici dell’Islam e dell’umanità”

“Basta stragi in nome della religione. Gli attentatori sono nemici dell’Islam e dell’umanità”

Netta condanna del Presidente della Lega dei Musulmani Europei – EML, Alfredo Maiolese.

Author: Rita Sanvincenti/Monday, March 28, 2016/Categories: News, Italia, Liguria, EML, Italia

Alla notizia della terribile strage di Cristiani in Pakistan interviene Alfredo Maiolese, Presidente della Lega dei Musulmani Europei EML (European Muslims League), e condanna “senza ma e senza se il tragico episodio terroristico che ha colpito i Cristiani Pachistani”. Il Presidente dell’EML, Ambasciatore di Pace, chiede ai Musulmani Europei di osservare un minuto di silenzio per questi innocenti e “proclama gli attentatori nemici dell'Islam e dell'umanità”.
“Basta stragi in nome della religione”, è l’appello di Maiolese, ricordando che "la religione islamica non insegna ad uccidere gli appartenenti ad altre fedi perché non musulmani”.
“È una autentica vergogna che va combattuta da tutti affinché davvero non si arrivi ad uno scontro violento tra Cristiani e Musulmani che provocherebbe una guerra mondiale”.



Copyright 2016 Aurora International Journal - Aurora The World Wide Interactive Journal.
 Vietata la riproduzione anche parziale dei presenti contenuti.

www.eml.fm

Number of views (13575)/Comments (0)

Rita Sanvincenti

Rita Sanvincenti

Rita Sanvincenti Other posts by Rita Sanvincenti