it-ITen-USes-ESba-RU

Amman, siglato accordo tra Giordania e Parlamento Mondiale degli Stati per la Sicurezza e la Pace

Amman, siglato accordo tra Giordania e Parlamento Mondiale degli Stati per la Sicurezza e la Pace

L’Ambasciatore Talaat Hussein e il Ministro Plenipotenziario Mohammad Alqudah Nouh saranno al vertice della nuova sede diplomatica

Author: Rita Sanvincenti/Thursday, April 9, 2015/Categories: News, EML, Giordania

Il Regno di Giordania entra ufficialmente a far parte del Parlamento Mondiale degli Stati per la Sicurezza e la Pace. Il Presidente del Parlamento Mondiale, Senatore Eugenio Lai, ha inviato il Segretario Generale Ambasciatore Alfredo Maiolese nella capitale del Regno di Abd Allah II, per siglare l’accordo sottoscritto, per la Giordania, dal Presidente del Parlamento Ing. Atef Terawneh, alla presenza del neo nominato Ambasciatore Mr. Talaat Hussein, del Ministro Plenipotenziario Mohammad Alqudah Nouh e della parlamentare Kholoud Khtatbeh. Nel mese di febbraio, durante la precedente missione, erano state gettate le basi di questo accordo fortemente voluto dal governo giordano, sempre più impegnato contro il terrorismo e deciso a combatterlo. Il Segretario Generale Maiolese – anche Presidente dell’European Muslims League – ha espresso la sua massima soddisfazione per questo importante traguardo in un Paese esemplare per la pacifica coesistenza tra le religioni, e per il grande impegno umanitario nei confronti dei profughi che varcano i suoi confini e che vengono accolti con il massimo rispetto. 

Copyright 2015 Aurora International Journal - Aurora The World Wide Interactive Journal
 Vietata la riproduzione anche parziale dei presenti contenuti 

 

Number of views (19516)/Comments (0)

Tags:
Rita Sanvincenti

Rita Sanvincenti

Rita Sanvincenti Other posts by Rita Sanvincenti