it-ITen-USes-ESba-RU

Record di visitatori nei musei di Volterra: superati ieri i numeri del 2019

Record di visitatori nei musei di Volterra: superati ieri i numeri del 2019

Il Sindaco Santi, l’Assessore alle Culture Danti, al Turismo Luti, e il direttore della Pinacoteca commentano i dati mentre la città è ancora in alta stagione turistica.

Author: Redazione Aurora/Friday, August 28, 2020/Categories: News, Art, Italia, Toscana

Meta mai trascurata da folle di turisti italiani e stranieri, attratti dal suo fascino misterioso ed impenetrabile, dalla sua storia e dalle sue bellezze artistiche e da quanto custodisce ancora in parte da scoprire, come l’Anfiteatro romano sul quale si sta scavando in questo momento, Volterra non finisce di sorprendere, questa volta, per l’eccezionale flusso turistico registrato nei post lockdown e tuttora in aumento. Molteplici sono le motivazioni che hanno spinto famiglie intere da tutte le regioni d’Italia e d’Europa verso questa spettacolare fortezza di origine etrusca.  

“Il grande successo dei musei di Volterra non si ferma. Ieri pomeriggio il numero dei visitatori che quest'anno hanno scelto di venire a visitare i musei di Volterra ha superato quello dello scorso anno”, annuncia il Sindaco di Volterra Giacomo Santi.
“Si tratta di 89.327 ingressi di quest’anno rispetto ai 89.163 del 2019, riferiti agli stessi giorni di apertura. Il museo più visitato è stato il Museo Guarnacci, con 22.873 ingressi, seguito dal Palazzo dei Priori con 20.559, dall’Acropoli con 17.125 visitatori, dal Teatro Romano con 16.271 e dalla Pinacoteca che ha accolto 13.159 persone.
“Questi giorni di agosto hanno influito moltissimo su questi dati, grazie al forte interesse per Volterra dimostrato quest’anno - prosegue il Sindaco Santi - in tutto il mese ci sono state presenze record sia in città che nei musei, grazie all’arrivo di turisti da tutta Italia e anche da alcuni Paesi esteri”.
“Un obiettivo raggiunto quando ancora Volterra è in piena stagione turistica - dichiara l’assessora al Turismo Viola Luti - Un risultato che può essere migliorato ulteriormente, visto che non sembra calare l’arrivo di turisti e gli operatori turistici confermano di avere un numero di prenotazioni molto alto anche per le prossime settimane“.
“Questo successo ci porta grande soddisfazione e ci fa riflettere molto su quali possono essere le prospettive future per la nostra città. Ringrazio tutti coloro che stanno lavorando nei musei e gli operatori turistici volterrani che da sempre collaborano con noi”, dichiara il direttore della Pinacoteca Alessandro Furiesi.
L’assessore alle Culture Dario Danti conclude sostenendo che si tratta di “un grande risultato per una città che ha deciso di mettere al centro della ripartenza post-Covid la cultura, con la candidatura a capitale per il 2022, l’arte e la bellezza. Stiamo lavorando molto bene ed i risultati si vedono: quello di oggi è un obiettivo centrato grazie ad un grande lavoro di squadra da parte di tutta la città”.

 

 

 

 

Ph. Rita Sanvincenti

 

 

Copyright 2020 Aurora International Journal - Aurora The World Wide Interactive Journal. Vietata la riproduzione anche parziale dei presenti contenuti.

 

 

Number of views (11431)/Comments (0)

Redazione Aurora

Redazione Aurora

Other posts by Redazione Aurora